giovedì 24 luglio 2014



CUCINA


BRUNCH VELOCE VELOCE?


Ho fatto scaldare una padella antiaderente. Ci ho messo un cucchiaino d'olio, e ci ho posato due tomini piemontesi. Con l'olio cuociono più uniformemente e vengono ben dorati. Li ho cotti da ambedue le parti mentre tagliavo a spicchi una pesca matura. Ho messo poi tutto in un piatto, e ho irrorato con una salsina di olio extravergine e basilico. Ho servito con sale e pepe.
Se preferite un piatto più amalgamato, passate in padella per un minuto anche gli spicchi di pesca. E se avete della rughetta (che mi mancava) aggiungetene sul piatto un ciuffo o due.

Tomini e pesche al basilico